La Cantina

La Cantina

La cantina è stata progettata e realizzata con un alto livello tecnologico e dispone di un impianto molto avanzato di estrazione della CO2 che assicura a tutto l’ambiente condizioni ideali di sviluppo delle attività.

Le uve, raccolte a mano, scorrono su un tavolo di cernita dove si effettua un’ultima e severa selezione dei grappoli in modo da destinare ad ogni vino le uve con le caratteristiche più idonee.
In particolare, la vinificazione con macerazione delle uve destinate a Cerronero si svolge in barriques di rovere francese alle quali è stato tolto il fondo superiore per poter effettuare manualmente le follature, mentre per le restanti uve si utilizzano moderni serbatoi in acciaio inox.

Un importante lavoro di selezione dei lieviti autoctoni, provenienti cioè dalle proprie uve, ha permesso di selezionare il “lievito di Camporignano” che in un processo di fermentazione naturale consente di personalizzare i vini prodotti e contribuisce ad assicurare la costanza della loro qualità nel tempo.

L’ ampia barricaia, per l’affinamento dei vini in botti e barriques, è dotata di un sistema di condizionamento che garantisce un’adeguata umidità, così come una temperatura stabile tutto l’anno di 15 °C .
Locali termocondizionati sono stati previsti anche per l’affinamento dei vini in bottiglia.